• Arti e mestieri del cinema a Crema

    Arti e mestieri del cinema a Crema

    Una rassegna di incontri con produttori, registi, attori che, in qualche modo, sono legati al territorio cremasco

    Scopri di più

  • Il caseario cremasco

    Il caseario cremasco

    Dal progetto Gusti di casa, prossimamente un documentario sull'azienda agricola Sant'Angiolina di Pandino
  • Nuova ricerca sul carnevale cremasco

    Nuova ricerca sul carnevale cremasco

    A dicembre sarà presentato il libro e documentario sulla tradizionale kermesse

Cos'è il Centro Galmozzi?

Il Centro nasce il 25 aprile 1999 come associazione culturale per la promozione della storia locale del territorio cremasco. Ha sede a Crema in Piazza Premoli dov'è collocato l'archivio documentario e fotografico con materiale risalente al XIX e al XX secolo. Nel corso degli anni il Centro ha prodotto oltre trenta libri, quasi tutti accompagnati da un documentario, oltre a mostre, convegni, concerti e laboratori didattici che coinvolgono il mondo della scuola.

Incontri, persone, arti e mestieri del cinema

Si conclude la rassegna organizzata dal Centro ricerca Alfredo Galmozzi di Crema, associazione culturale che promuove la memoria storica del territorio cremasco la quale, negli scorsi cinque mesi, ha voluto creare diverse occasioni per far conoscere alla cittadinanza alcune personalità che gravitano nell'ambiente cremasco e che lavorano nei molteplici campi dell'industria culturale cinematografica.

Continue Reading

Incontro con Nino Chirco, produttore cinematografico

Il Centro Galmozzi ti invita al quarto appuntamento della rassegna Incontri, persone, arti e mestieri del cinema che ha l'obiettivo di far conoscere alla città i cremaschi che operano nel mondo del cinema. Mercoledì 15 giugno alle ore 21.15 in Sala dei ricevimento presso il Palazzo comunale di Crema (Piazza Duomo, 25) incontro con il regista Nino Chirco intervistato da Lauro Sangaletti. Ingresso libero

Continue Reading

Presentato Dritti nella tempesta a Vaiano Cremasco

Il dramma della seconda guerra mondiale emerge dalle storie dei cremaschi che l’hanno vissuta; il libro Dritti nella tempesta e il documentario le raccolgono per descrivere gli anni più drammatici della nostra storia recente. Venerdì 22 aprile è stato presentato a Vaiano Cremasco. Letture di Michela Nelli e Andrea Dasti con Eleonora Taloni all’arpa; introduzione di Romano Dasti e coordinamento di Angela Grossi.

Continue Reading

Incontro con il documentarista cremasco

Il Centro Galmozzi ti invita al quarto appuntamento della rassegna Incontri, persone, arti e mestieri del cinema che ha l'obiettivo di far conoscere alla città i cremaschi che operano nel mondo del cinema. Giovedì 5 maggio alle ore 21.15 in Sala Cremonesi presso il Museo di Crema e del Cremasco incontro con il regista Michelangelo Severgnini intervistato da Denise Faciocchi e dal gruppo Amenic Cinema.

Continue Reading

  • 1
  • 2
  • Il cuore del Centro

    Memoria al futuro

    Dal 1999 il Centro realizza libri per approfondire la storia del territorio cremasco del XIX e XX secolo. Ad oggi sono più di trenta le pubblicazioni prodotte oltre ad altri libri editi in collaborazione con altre associazioni.

    Accedi

  • Storia da vedere

    Documentari prodotti

    L'azione di divulgazione storica avviene anche con la produzione di documentari che valorizzano il patrimonio delle testimonianze raccolte. Questo lavoro è affidato a collaboratori volontari e professionisti. Parte del materiale è visibile sul canale YouTube.

    Accedi

  • In piazza Premoli a Crema

    Una scoperta continua

    Sessanta metri lineari di documentazione (1837-2009), riordinati e inventariati.

    Accedi

  • Laboratori didattici

    Un'opportunità di studio

    Avvicinare gli studenti alla storia facendogli indagare gli avvenimenti locali.

    Accedi

  • "Assemblea dei soci 2016. Oggi alle 17.30 nella sede del Centro, in piazza Premoli 4 a Crema"

    @CentroGalmozzi

Demo

Iscriviti alla newsletter

Associati al Centro

Per diventare socio del Centro scrivi a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.. Adesione ordinaria comprensiva di pubblicazione
18 €, quota ridotta (senza libro) 8 €.