Carnevale cremasco

Il Centro ricerca Alfredo Galmozzi e il Gruppo antropologico cremasco tornano a lavorare insieme, stavolta sulla pagina del carnevale e sulle diverse sfumature che negli anni ha assunto questa manifestazione partecipata, non solo a Crema ma anche in alcuni centri importanti del territorio. Ma non sarà un semplice album di fotografie, o almeno non soltanto quello.

Perché appena si sfoglia un nostro lavoro, questa è una delle prime aspettative, si cercano volti conosciuti, angoli urbani familiari, le differenze di una strada rispetto ad oggi, l'episodio anomalo che un fotografo casuale ha immortalato. Però se vi si ritrovano narrazioni e suggestioni, aspetti evolutivi di un rito cittadino, allora il racconto diventa più interessante. E se poi si guarda il fenomeno da più punti di vista, abbiamo di che appassionarci. La preparazione dei carri, dei costumi, delle coreografie, i contrattempi, le manifestazioni collaterali, i festival, le canzoni, i lavori degli studenti, le ricette, i personaggi particolari, le polemiche, le prospettive. Lo sapete che in queste settimane stiamo girando un documentario che ne parla? Seguiranno aggiornamenti.

Demo

Iscriviti alla newsletter

Associati al Centro

Per diventare socio del Centro scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Adesione ordinaria comprensiva di pubblicazione
18 €, quota ridotta (senza libro) 8 €.