Carlo Rossignoli

Il cammino di Carlo Rossignoli comincia agli inizi del Novecento e si dirama in tutto il suo vigore lungo il primo cinquantennio, per poi fermarsi rapido nel 1955, riuscendo a intravvedere però il principio di quei mutamenti all'origine della seconda metà del secolo scorso. Uno spaccato di vita che intreccia guerra e resistenza con i difficili esordi della ricostruzione, sviluppandosi tra Crema e l'Oltrepò Pavese. La storia di un uomo, medico, partigiano e sindaco di Crema, ma anche il respiro di un'epoca ricca di elementi da scoprire.